L’affinamento di un vino comprende tutti i processi volti a migliorarne il profilo organolettico che avvengono dopo il termine dei processi fermentativi.
Le tecniche di affinamento possono variare molto in funzione degli obbiettivi produttivi, delle tecnologie a disposizione e dei tempi di trattamento.
Esse comprendono, tra le altre cose, l’uso di coadiuvanti ed additivi enologici quali, ad esempio, le Mannoproteine, il cui impiego ha trovato ampio spazio in enologia nell’ultimo decennio, con finalità sia organolettiche che stabilizzanti.

Stiamo provvedendo all’aggiornamento della Documentazione Tecnica e delle Informative di Sicurezza.
Provvederemo alla pubblicazione dei documenti mancanti nel più breve tempo possibile

ALEAFIN GIELLE

Complesso a base di derivati di lievito naturalmente ricchi in glutatione. Utilizzato in fase post-fermentativa accelera i processi di affinamento sur lies. Preserva gli aromi dalle ossidazioni e favorisce la completa espressione del potenziale aromatico e gustativo.

ALEAFIN EMME

Complesso di polisaccaridi derivati da pareti cellulari di lievito ad elevato contenuto di mannoproteine.  Utilizzato in fase di affinamento sur lies, contribuisce alla stabilizzazione del vino, migliorando allo stesso tempo la struttura e l’equilibrio gustativo.

ALEAFIN MANNO

Mannoproteina ottenuta per estrazione termo-enzimatica e purificazione da Saccharomyces cerevisiae. È totalmente solubile, non intorbida e non influisce sulla filtrabilità del vino trattato, Pertanto è indicato sia in affinamento che in pre-imbottigliamento. Aleafin MANNO permette di migliorare l’equilibrio gustativo, incrementando struttura e grassezza, riducendo gli eccessi alcolici, acidi o tannici.

ALEAFIN ELLE

Mannoproteina liquida totalmente solubile, non intorbida e non influisce sulla filtrabilità del vino trattato, La formulazione liquida facilita l’utilizzo in fase pre-imbottigliamento e per tutte le applicazioni in cui sia richiesto un dosaggio modesto come ad esempio la rifinitura di vini bianchi giovani e spumanti.

ALEAFIN SWEET

Complesso di mannoproteine e polisaccaridi vegetali caratterizzati da naturale dolcezza. Utilizzato in pre-imbottigliamento da solo o in combinazione con Aleafin MANNO o ELLE consente di ammorbidire i vini trattati ed incrementare la dolcezza gustativa senza ricorrere alla dolcificazione o riducendo gli zuccheri residui.

ALEAFIN RIBOCELL

Complesso di derivati di lievito ricchi in polipeptidi sapidi e acidi nucleici. Incrementa notevolmente la sapidità, la presenza in bocca e la persistenza gustativa. Utilizzato razionalmente consente di arricchire e ravvivare tutte le tipologie di vino, bianchi e rossi, spumanti e vini dolci.

ALEAFIN PS

Coadiuvante complesso a base di Tannini  Proantocianidinici, stabilizzati con Polisaccaridi di origine vegetale e Scorze di Lievito. Apporta volume e struttura, svolgendo anche una importante funzione antiossidante e protettiva nei confronti della materia colorante.

ALEAFIN BOUQUET

Coadiuvante complesso a base di tannini ellagici e condensati, stabilizzati con polisaccaridi vegetali.  Apporta morbidezza e note fruttate dolci, contribuendo alla pulizia ed alla complessità olfattiva.  La sua ottima capacità di dissoluzione lo rende idoneo in fase di pre-imbottigliamento.

ALEAFIN TEXTURE

Lievito inerte parzialmente autolisato specifico per l’affinamento sur lies di vini bianchi e rossi. Consente di incrementare la pienezza gustativa e di sopperire ad eventuali carenze strutturali dovute ad una maturazione insufficiente. In generale aiuta a trovare e mantenere un corretto equilibrio gusto-olfattivo.

ALEAFIN TEXTURE READY

Blend di derivati di lievito specifico per l’affinamento sur lies di vini bianchi e rossi. Consente di incrementare la pienezza gustativa e soprattutto la lunghezza e la sapidità. L’effetto sapidità si ottiene in pochi giorni di affinamento, mentre il massimo risultato strutturante richiede alcune settimane. Ciò consente di gestire la durata dell’affinamento in base al risultato ricercato.